• Cinzia Colarusso

GIORNATA MONDIALE DELLA FAUNA SELVATICA: CHIAVE DELLA BIODIVERSITA'


Oggi, 3 Marzo 2021, si celebra la Giornata Mondiale della Fauna Selvatica. Ogni anno l'ONU ci invita a riflettere sulla fragilità della natura selvatica, su tutte quelle specie, animali e vegetali, che troppo spesso si ritrovano minacciate dalla mano dell'uomo. Una riflessione che dovremmo fare spesso, portandoci a regolare i nostri comportamenti quotidiani, ma nella Giornata Mondiale della Fauna Selvatica (World Wildlife Day) diventa un pensiero a livello planetario.

Il 3 marzo del 1973, a Washington DC, negli Usa, i rappresentanti di 80 Paesi sottoscrivevano il testo della Convenzione CITES: la Convenzione sul Commercio Internazionale delle specie di flora e fauna a rischio di estinzione. A distanza di anni, il 20 dicembre 2013, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, ha deciso di riconoscere nel 3 marzo una data per celebrare il mondo sulla salvaguardia della vita degli animali e piante selvatiche.




Il tema di quest'anno è "Foreste e mezzi di sussistenza: sostegno delle persone e del Pianeta". Al centro dell'attenzione del World Wildlife Day vi sono dunque i polmoni verdi del Pianeta, fonti di risorse per l'uomo, fin troppo sfruttate, e scrigno di biodiversità da tutelate.

Ci sono immagini che facciamo fatica a dimenticare, come quelle dei Koala, che scappano dagli incendi in Australia; degli Orsi polari, magrissimi avvinghiati a piccoli banchi di ghiaccio; dei Panda giganti che placidi cercano un po' di bambù.

Si stima che nel mondo ci siano circa 2 milioni di specie animali a rischio estinzione, a causa dei cambiamenti climatici, che hanno distrutto interi habitat naturali, per il commercio illegale e il bracconaggio, per l'inquinamento di aria e di acqua.

Se pensassimo che anche l'uomo è una specie animale, anche se con altissime capacità di adattamento, capiremo bene come il nostro Pianeta ci lanci dei segnali inequivocabili: dobbiamo proteggere la Terra e le Specie che la abitano, per poter proteggere noi stessi.

Vogliamo ricordare che gli animali e le piante selvatiche vanno celebrati e perseverati, ogni giorno!



48 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti