• Simona Ciampi

MARCEL MARCEAU, LA STORIA DI UN MIMO.

La faccia buffa e il corpo flessuoso di Marcel Marceau hanno rappresentato i punti di forza della sua meravigliosa arte del mimo. Nasceva il 22 Marzo del 1923 l' ambasciatore culturale dell'arte del silenzio, un uomo che a un certo punto della sua vita sfidò il nazismo aiutando più di cento orfani a fuggire dalla Francia verso la Svizzera. Grazie all'incanto della sua arte Marceau manteneva i bambini tranquilli mentre fuggivano: se fossero stati scoperti dai tedeschi, nessuno di loro avrebbe avuto scampo e invece lui riuscì a salvare loro la vita.

La sua carriera artistica fu piena di successi, ottendendo tanti premi, riconoscimenti e lauree ad honorem oltre al titolo di Grande Ufficiale dell'Ordine al Merito dello Stato Francese che ricevette nel 1998 da Jacques Chirac. "L’età è più psicologica che fisica, perciò un mimo può calcare le scene fino a quando muore" cosi aveva detto in una intervista che aveva rilasciato; a Marcel Marceau non facevano paura gli anni che passavano e la vita che scorreva.



“".

10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

3288812506/3803115430/3394560657

c/da Bosco San Marco,1
83030 Taurasi (AV)

©2021 by C.R.T. RADIO. Proudly created with Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now