• Edy De Michele

SALVA DUE ANZIANI E MUORE

Il giorno che “celebra” le donne è cominciato all’alba, con un gesto eroico che spazza via tanti pregiudizi che oggi, 8 marzo, facciamo finta di aver superato. Oggi l’eroe è Donna. E’ una storia di dedizione e di umanità, di abbattimento di barriere geografiche e culturali, di stereotipi ingiusti. E’ successo a Battipaglia, in provincia di Salerno e l’alba testimonia un incendio causato da una stufa a gpl, in un lunedì di fine inverno. L’abitazione è quella di due coniugi di 88 e 86 anni dei quali si prende cura quotidianamente una badante di origine bulgare di 57 anni. Natalia Dimitrova Beliova è andata oltre il preparare il pranzo o sistemare la casa: gli ha salvato la vita, portandoli immediatamente fuori, affinché scampassero all’incendio. Un gesto eroico, che a volte neanche i grandi capitani, riescono a compiere. Natalia è morta oggi, dimostrando involontariamente a tutti cosa vuol dire essere Donne.



79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti